Corso teorico-pratico su Test neuropsicologici, Diagnosi e Referto

Avviso di selezione di 15 psicologi e altre figure professionali
16 gennaio 2017
Progetto MMT (Mind Management Training): Convegno ad Avellino il 27 aprile 2018
24 aprile 2018

Corso teorico-pratico su Test neuropsicologici, Diagnosi e Referto

 

Corso teorico-pratico 48 ore

 

I PRINCIPALI TEST NEUROPSICOLOGICI:

 

somministrazione, punteggi, diagnosi e referto

 

Direttore scientifico: Dr. Michele Lepore

 

AVELLINO – 6 lezioni (un sabato al mese), da giugno a dicembre 2018

 

640 euro (unica soluzione)

 

per info e iscrizioni: 393 0734759 mail: scnpcorsi2018@mail.com

 

ARGOMENTI: 1) Il processo diagnostico in neuropsicologia: le informazioni fornite dai test: Il setting valutativo; l'atteggiamento dell'esaminatore; la collaborazione del soggetto; la somministrazione, lo scoring, i punteggi equivalenti; il referto: linee guida; esempi di pratica diagnostica con due semplici strumenti: il MMSE ed il disegno dell'Orologio; la rilevazione della simulazione dei deficit in ambito forense – 2) Batteria Breve di screening neuropsicologico: somministrazione, scoring, gestione dei principali imprevisti e di particolari atteggiamenti dell'esaminato: Test di Memoria logica, Test di Raven, Test Copia di Disegni, Fluenze verbali (fonemica e semantica), Test di Memoria di cifre, Test di Corsi. 3) Interpretazione della Batteria di screening nella diagnosi dei principali disturbi neuropsicologici ed applicazioni in ambito forense: le demenze (demenze tipo Alzheimer e demenze disesecutive), i traumi cranici, disturbi del linguaggio, disturbi spaziali, disturbi costruttivi; ambito forense (CTU, CTP): pensioni di invalidità e risarcimento del danno – 4) I test di approfondimento per le diverse funzioni cognitive: La scelta dei test di approfondimento; i test di memoria (verbale e spaziale); i test per le funzioni esecutive; i test per la valutazione del linguaggio; i test per le funzioni spaziali e costruttive; test per la rilevazione della simulazione5) L'interpretazione diagnostica e la stesura del referto: esercitazioni su casi clinici.

Il corso si propone di fornire abilità teorico-pratiche per eseguire un'adeguata valutazione neuropsicologica e, più in generale, del funzionamento cognitivo di un soggetto. Tale abilità, inoltre, verrà esercitata con il ricorso a casi clinici, presentati in formato interattivo, con l'ausilio di registrazioni audio e/o video, secondo un formato didattico risultato efficace a fornire capacità di problem solving diagnostico e di scrittura di un referto nei diversi ambiti applicativi.

La Quota comprende: frequenza lezioni ed esercitazioni; materiale didattico e psicometrico (libero da copyright); schemi di referto, 2 incontri di supervisione a piccoli gruppi. Destinatari: psicologi e studenti. Orario lezioni: 9:15-18:45 (90' pausa)

Comments are closed.